6a giornata: NOVENTA – ALTAVILLA: 55-52

Gara brutta quella di oggi per i nostri che iniziamo sprecando tutto quello che si poteva sbagliare nel momento in cui invece si doveva prendere punti di vantaggio e che poi, nel momento in cui gli ospiti cominciano a segnare, si fanno mandare sotto pesantemente. Nel secondo parziale i nostri proprio non ne azzeccano una e dalla panchina non si sa più che santi chiamare. Alla pausa lunga ecco che il santo da chiamare si trova: San Vincenzo che debutta come capo allenatore nella speranza di dare una svolta alla partita e la svolta avviene. Nella ripresa i nostri cominciano la rimonta e a poco dalla fine del terzo riusciamo ad avvicinarci fino al meno 4 sul 35-39; poi, però, un piccolo black out di un minuto ed alla pausa tra il terzo ed il quarto siamo 37-46 con Thomas e Davide a quota 4 falli. Nel quarto troviamo, però, in Pippo l’uomo in più con tanta grinta, palle recuperate e 7 punti tutti negli ultimi 10 minuti a coronare una prestazione da ricordare, poi ci pensa Elia a dare i colpi del KO: con una bomba che ci porta sopra di tre prima e con due tiri liberi a pochi secondi dalla fine che mandano i titoli di coda dopo. “La gara è stata brutta nel primo tempo, avvincente nella ripresa ed i ragazzi hanno saputo reagire e tenere duro nonostante le percentuali bassissime dal campo; abbiamo tentato almeno una decina di triple e non voleva entrare, poi alla fine è andata. Complimenti a tutti specialmente al vice oggi in versione capo allenatore che ha sfruttato al meglio l’occasione per debuttare con una partita che certamente pure lui ricorderà..essendo la prima vera partita gestita da lui e perchè ha ribaltato dal meno 14 dell’intervallo alla vittoria finale…Bravo Vinci e ovviamente la cosa è stata possibile grazie ai ragazzi che hanno, ripeto, tenuto duro nonostante: Nico fuori per infortunio, problemi di falli e della palla che non voleva entrare per una buona parte di gara…ma alla fine come si dice chi la dura la VINCI!!!”.

Parziali: 1. 15-14 2. 5-20 3. 17-12 4. 18-6

Noventa: Campagnolo 0, Tagliaferro 4, Chiemento 2, Castellan 8, Gagnolato 19, Balbo 7, Pasqualotto 1, Chiumento 0, Gambalonga 8, Segato 6. Coach: Dragotto Vincenzo.

Ufficio Stampa Scuola Basket Noventa Vicentina