8a giornata: NOVENTA – MAROSTICA: 62-39

Giornata decisiva oggi, in quel dell’IPSIA per i nostri ragazzi che devono cercare il colpaccio per poter “ribaltare la frittata” che ci vede secondi dietro il Marostica che, ad una giornata dalla fine è ancora imbattuto: all’andata da loro avevano vinto di 8 punti ed in pratica per poter attuare il sorpasso in classifica ci serve la vittoria con uno scarto di 9!!!. “La partita di oggi la stavo aspettando con ansia dal secondo dopo la fine di quella di andata in cui il boccone era stato amaro per come era avvenuta la sconfitta, ma ero vivamente convinto da subito di potercela fare!!!!”. Si alza la palla a due e sono loro ad andare a segno per primi e dopo qualche minuti siamo costretti al Time-out per cercare di mettere a posto le cose. Nel primo periodo facciamo fatica ad andare a canestro merito certamente della loro gran difesa: solo un canestro di Alberto oltre agli altri 9 del capitano, ma la nostra difesa nonostante qualche piccolo errore è molto attenta. Nel secondo, ecco la prima scossa alla partita con Ross ed uno scatenatissimo Checco (8 punti in 6 minuti) e “soltanto” 8 di Francy. “La chiave della gara secondo me sta tutta qui, ovviamente sul nostro capitano loro raddoppiavano e triplicavano ma le nostre armi oggi le abbiamo schierate tutte ed hanno messo alle corde gli avversari che non sapevano più che pesci pigliare!! il gioco di squadra ha permesso dei canestri veloci per Franceschino che sembrava spiritato e che probabilmente avrebbe potuto battere Usain Bolt sui 100 metri!!”. Andiamo negli spogliatoi con un incredibile 34-19 e la difesa che nel secondo parziale ha concesso solo 7 punti. Nella ripresa, nonostante la previsione di un possibile crollo dei nostri da parte di qualcuno, la musica non cambia ed i nostri allungano di altri 8 punti. Nel quarto periodo il nostro attacco cala e guarda caso solo il capitano a referto, ma la difesa oggi è perfetta ed i rimbalzi sono tutti nostri senza concedere quasi mai la seconda possibilità su errore degli altri..quindi la vittoria arriva sontuosa e strameritata per i nostri che non solo vincono con uno scarto di oltre 9 punti ma convincono (se qualcuno non lo era ancora!!) che “siamo una squadra fortissimi” come cantava l’omonimo di Costantin (ed oramai meno famoso del nostro meglio scriverlo appunto..Checco Zalone) e fanno il regalo più bello al Coach per il suo ….esimo compleanno!!!! GRAZIE A TUTTI!!!!  Dopo le interviste alla stampa ed i festeggiamenti durati tutta la notte adesso ci godiamo il PRIMATO IN CLASSIFICA arrivato nel più bel modo possibile ma ripeto strameritato!!!!

 

Parziali: 1. 11-12 2. 23-7 3. 20-12 4. 8-8. Tiri liberi: 13/18. Triple: Sattin 1.

 

Noventa: Costantin 12, Resina 0, Pasquale 0, Tosetto 0, Trentin 0, Bortolon 0, Sattin 36, Nardon 0, Rossato 8, Giacomuzzi 6. Coach: Bocchese Mauro. Aiuto: Dragotto Vincenzo

 

Ufficio Stampa Scuola Basket Noventa Vicentina