2a giornata:   NOVENTA – SPORTSCHOOL  50-62

Prima partita casalinga per l’U15 che arriva da una vittoria ma consapevole di non aver giocato al massimo delle proprie capacità.
Gli avversari sin da subito partono forti, soprattutto in difesa sporcando e intercettando più di una volta i nostri passaggi. Dopo i primi 10 minuti si portano in vantaggio 16-23. Nel secondo quarto il Noventa difende molto meglio, sopratutto sull’uomo senza palla,  che ci permette di arrivare fino al -1. Gli ultimi minuti sono però un po’ confusionari e andiamo in spogliatoio sul -8.
Nel terzo quarto continuiamo a difendere abbastanza bene, sbagliando però un po’ troppi tiri. A 10 minuti dalla fine siamo sotto di 11. Pochi purtroppo gli 8 punti segnati nell’ultimo quarto, che non ci permettono di avvicinarci nuovamente.

La squadra ha giocato bene e sicuramente ha fatto una bella figura davanti al proprio pubblico. Si è sofferto molto a rimbalzo ma non solo per la maggior fisicità degli avversari, ma anche a causa dei pochissimi tagliafuori, aspetto su cui dobbiamo lavorare molto. Il gruppo ha già dimostrato di capire gli errori commessi e di impegnarsi per non commetterli nuovamente e sicuramente farà tesoro di questa esperienza che ci lascia un po’ di rabbia ma la consapevolezza di essere già ad un buon livello e di poter migliorare ancora molto.

 

Parziali: 1°: 16-23. 2°: 16-15.  3°: 10-15.  4°:8-9.

Tiri  Liberi: 2/8.

Noventa: Resina, Pasquale 2, Giacomuzzi 4, Nardon, Mensah, Castellan 2, Campagnolo, Chiemento 10, Rossato 4, Trentin, Gambalonga 18, Andriolo 10. Coach: Dragotto Vincenzo

Ufficio stampa SCUOLA BASKET NOVENTA VICENTINA